Incentivi e bonus, cosa sono? e come posso beneficiarne ?

In allegato trovi alcuni chiarimenti

110.bmp
50.bmp

Risposte alle domandi più comini:

Breve su: 110%  50%

 

Sostanzialmente, a seconda della tipologia di intervento di riqualificazione effettuato dal contribuente questi ha la possibilità di ricevere indietro una percentuale della spesa. Si tratta del 50%, o del 110% di quanto sostenuto. Le detrazioni del 50% si può ottenere a seconda della tipologia di intervento effettuato, mentre la detrazione del 110% (la più conveniente, ma anche la più complicata da ottenere) è legata ad un’ulteriore forma di bonus ottenibile (legata all’effettuazione di interventi definiti “trainanti“). Su tutte le tipologie di bonus, con modalità ed adempimenti diversi, è possibile optare per lo sconto in fattura, la cessione del credito o l’utilizzo della detrazione in dichiarazione dei redditi.

Esempio di sostituzione vecchi serramenti con nuovi infissi in p.v.c:
Immagina di effettuare un’intervento sulla tua abitazione di riqualificazione energetica sostituendo i serramenti e di spendere € 10.000. L’agevolazione ottenibile è quella del 50% della spese sostenuta (€ 5000, ovvero il 50% di 10.000), che possono essere fruiti in rate annuali (10) oppure immediatamente con sconto in fattura o cessione del credito, pagando i serramenti 5.000 euro anzichè 10.000 euro